capelli

CAPELLI IN AUTUNNO: 5 CONSIGLI PER CONTRASTARNE LA CADUTA

A quante di voi, in queste ultime settimane, è capitato di notare un aumento della perdita dei capelli, specialmente quando vengono lavati o pettinati? Nonostante si tratti di un processo fisiologico, è importante prendersene particolarmente cura in questo periodo, così da garantirne il rinnovamento e far sì che i capelli crescano sani e forti. Di seguito troverete 5 preziosi consigli.

 

1. Utilizzate prodotti non aggressivi: in questo periodo dell’anno i capelli sono particolarmente fragili. Utilizzare cosmetici troppo aggressivi causerebbe un ulteriore danno al capello e di conseguenza aumenteremmo il rischio di caduta.

 

2. Non esagerate con i lavaggi: se i capelli tendono a cadere più facilmente bisogna limitare la frequenza dei lavaggi e soprattutto utilizzare l’acqua ad una temperatura non eccessivamente elevata.

 

3. Pettinate i capelli correttamente: pettinate i capelli tenendo la ciocca con l’altra mano, di modo da non strappare i capelli dalla cute. Un valido suggerimento per quando si lavano i capelli è quello di pettinarli prima del lavaggio, e di asciugarli poi per qualche minuto prima di spazzolarli; questo ridurrà il trauma e quindi la caduta.

 

4. Utilizzate prodotti specifici: se necessario potete optare per l’utilizzo di fiale anticaduta, che agiscono rivitalizzando il capello e il cuoio capelluto.

 

5. Curate la vostra alimentazione: per contrastare la perdita dei capelli è bene adottare una dieta ricca di frutta e verdura di stagione, pesce, latticini, legumi e uova. Se non si dovesse avere la possibilità di adottare questo tipo di alimentazione, si consiglia l’utilizzo di integratori alimentari, capaci di apportare tutti gli elementi necessari al nostro organismo.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>