diamanti girls diamands best friend - marilyn monroe

LE BIONDE

La scelta delle tonalità di colore del make-up è influenzata soprattutto dal colore di capelli, la scelta di ombretti e rossetti sarà infatti differente per more, bionde e rosse. Non saranno differenti colori per occhi e bocca, ma ogni tonalità avrà differente scelta di fondotinta, blush e terre. Oggi darò piccoli consigli di colori per Makeup alle Bionde, naturali e non.

Le tonalità di biondo sono molte, dal platino al biondo grano e al caramello. Il fondotinta deve avere copertura medio-alta, a meno che la natura non vi abbia regalato l’incarnato di un neonato, scegliere colori che tendono verso il beige neutro o un giallo tenue (stare alla larga da qualsiasi sfumatura di rosa).

Per gli occhi occorrono tonalità soft: rosa, lilla non perlati sposati con toni di grigio o tendenti al marrone.Il biondo viene risaltato da marroni dorati che donano lucentezza ed evitano effetto spento, accompagnati da colori oro e champagne per i punti luce.Le donne con biondo dorato possono osare con malva scuro e tonalità di magenta sulla palpebra. Il trucco Smokey per la sera è perfetto, scegliendo tonalità di marrone o grigio anziché nero.

Sfumature di rosa sulle guance donano alle bionde un incarnato super radioso, rosa chiaro per le biondissime e pesca per le bionde dorate. La terra abbronzante (se necessaria) va applicata con parsimonia. Il rosa donerà sicuramente anche sulle labbra.

Per i rossetti e i gloss infatti la scelta dovrà ricadere su tonalità tenui del rosa con sfumature di beige o marrone (in particolare per le bionde dorate). Le platino possono anche osare di più con rossi intensi tendenti a blu o rosa, ricordare però di optare per colori scuri e intensi solo con un incarnato uniforme.

Anche le sopracciglia non vanno dimenticate, anzi sono la parte più importante da sistemare. Infatti le bionde naturali non devono accentuarle usando matite scure, ma scegliendo tonalità chiare di marroni tendenti al grigio. Importante è no tracciare linee troppo marcate, ma piuttosto disegnare una serie di piccole righe tra quelle già esistenti.

Il biondo è molto più che un colore di capelli. È un dato di fatto: le bionde non passano inosservate. Perciò è ancora più importante che i colori siano scelti con cura e attenzione.

Miss B

 blonde

blonde5

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>