rughe-viso

SOS PRIME RUGHE

Non si è mai troppo giovani per iniziare a prendersi cura della propria pelle, anzi, è bene ricordare, che tutte quelle piccole disattenzioni che oggi ci sembrano poco rilevanti, in futuro potrebbero bussare alla nostra porta! Se non sai da dove cominciare niente paura! Oggi vedremo una serie di accorgimenti che potrai mettere in atto per iniziare fin da subito a prenderti cura della tua pelle!    1. Proteggi la pelle dal sole. Il sole in questo caso è davvero il nostro nemico numero 1, ricorda ti utilizzare sempre prodotti contenti SPF, indipendentemente dalla stagione e dalle condizioni climatiche.   2. Mantieni la pelle idratata. È fondamentale mantenere la pelle ben idratata, bevendo molta acqua, utilizzando creme idratanti ed evitando i principali nemici dell’idratazione (alcool, fumo, cibi troppo salati o zuccherati…).   3. Scegli la crema giusta. Scegli sempre con cura i prodotti che andrai ad applicare sul viso, considerando la tua età e il tuo tipo di pelle.   4. Allontana lo stress. Condurre una vita molto stressante non porta sicuramente benefici alla nostra pelle. Allontana lo stress e cerca di dormire almeno 8 ore a notte, cercando se possibile di mantenere una posizione supina.   5. Non esagerare con le smorfie. Tutti i […]

unghie-con-tip-shutterstock

GLI ERRORI PIÙ COMUNI QUANDO SI APPLICA LO SMALTO

A quante di voi è capitato di applicare lo smalto alla perfezione per poi vederlo rovinato dopo poche ore? Scommetto che anche a voi accade spesso, ed è per questo che oggi cercheremo di capire quali sono gli errori più comuni commessi durante l’applicazione dello smalto.   1. Il primo errore è quello di NON applicare una base trasparente prima dello smalto scelto. Oltre ad avere una funzione protettiva, la base serve anche per far durare più a lungo lo smalto.   2. Il secondo fattore che potrebbe compromettere la nostra manicure è l’applicazione dello smalto in giornate particolarmente umide: lo smalto farebbe molta fatica ad asciugare e potrebbe rovinarsi dopo poche ore.   3. Il terzo comunissimo errore è quello di agitare la boccetta dello smalto. Spesso si pensa che questo gesto possa amalgamare meglio il colore e rendere più facile l’applicazione: SBAGLIATO! Agitare il flacone dello smalto causa la formazione di bolle d’aria e quindi rende più difficile e meno omogenea la stesura del prodotto.   4. Quanto prodotto bisogna applicare? Un altro errore comune è quello di applicare troppo prodotto, che farà inevitabilmente fatica ad asciugare e quindi comprometterà il nostro lavoro. È preferibile applicare uno strato […]

ragazza-pioggia

CONSIGLI ANTI PIOGGIA: COME AVERE SEMPRE CAPELLI PERFETTI

Purtroppo la pioggia non sembra darci tregua…vediamo insieme qualche trucchetto per far sì che la nostra piega resista a pioggia e umidità.   1. NUTRIRE I CAPELLI: come d’estate è importante curare attentamente la salute dei nostri capelli per proteggerli da caldo, sole e salsedine, anche nelle stagioni più fredde è importante nutrire a fondo il capello utilizzando prodotti ed integratori adeguati.   2. PROTEGGERE DAL CALORE: dopo lo shampoo, prima di passare all’asciugatura (indispensabile nelle stagioni più fredde), utilizzate prodotti studiati per proteggere i capelli da phon e piastre. Questo ridurrà lo stress subito dal capello ed eviterete che la struttura possa essere facilmente esposta all’umidità.   3. UTILIZZARE GLI STRUMENTI GIUSTI PER LA MESSA IN PIEGA: per avere una piega perfetta utilizzate un phon agli ioni e mantenete una temperatura non eccessivamente elevata. Per fissare la piega e fare in modo che resista a pioggia ed umidità potete utilizzare la piastra: per ridurre al minimo i danni provocati dal calore, scegliete una piastra in ceramica ed impostatela ad una temperatura massima di 160°. Procedete passandola rapidamente senza mai soffermarvi in un unico punto.   4. FISSARE LA PIEGA: per ottenere un risultato ancora più duraturo, dopo aver fatto la piega, utilizzate […]

Leggi…

capelli

CAPELLI IN AUTUNNO: 5 CONSIGLI PER CONTRASTARNE LA CADUTA

A quante di voi, in queste ultime settimane, è capitato di notare un aumento della perdita dei capelli, specialmente quando vengono lavati o pettinati? Nonostante si tratti di un processo fisiologico, è importante prendersene particolarmente cura in questo periodo, così da garantirne il rinnovamento e far sì che i capelli crescano sani e forti. Di seguito troverete 5 preziosi consigli.   1. Utilizzate prodotti non aggressivi: in questo periodo dell’anno i capelli sono particolarmente fragili. Utilizzare cosmetici troppo aggressivi causerebbe un ulteriore danno al capello e di conseguenza aumenteremmo il rischio di caduta.   2. Non esagerate con i lavaggi: se i capelli tendono a cadere più facilmente bisogna limitare la frequenza dei lavaggi e soprattutto utilizzare l’acqua ad una temperatura non eccessivamente elevata.   3. Pettinate i capelli correttamente: pettinate i capelli tenendo la ciocca con l’altra mano, di modo da non strappare i capelli dalla cute. Un valido suggerimento per quando si lavano i capelli è quello di pettinarli prima del lavaggio, e di asciugarli poi per qualche minuto prima di spazzolarli; questo ridurrà il trauma e quindi la caduta.   4. Utilizzate prodotti specifici: se necessario potete optare per l’utilizzo di fiale anticaduta, che agiscono rivitalizzando il capello e […]

Leggi…

young woman Squeezing pimple looking on mirror

SOS BRUFOLI: COME CURARLI

Dopo i consigli della scorsa settimana su come prevenire i brufoli, oggi vedremo insieme 3 suggerimenti per intervenire in maniera corretta e curarli.     1. NON TOCCARLI: la prima regola fondamentale è quella di non andare a toccare i brufoli; è bene ricordare che durante il giorno le mani sono costantemente in contatto con polvere e batteri. Andare a toccare il viso con le mani comporterà la diffusione di questi batteri e, di conseguenza, il rischio di infezioni, senza contare che la pelle risulterà ancora più infiammata.   2. PROTEGGI LA PELLE DAL SOLE: anche se è comune pensare che il sole aiuti a far “seccare” e quindi guarire i brufoli, in realtà un’esposizione scorretta ai raggi UV potrebbe determinare una maggiore infiammazione della pelle. Per questo è molto importante utilizzare protezioni solari appropriate, che contengano almeno un fattore di protezione 30. Anche in questo caso si consiglia di scegliere prodotti ”non comedogeni” per evitare di ostruire i pori.   3. UTILIZZA IL MIELE: il miele è un ottimo alleato nella cura dei brufoli, è antibatterico, antisettico e idratante. Puoi decidere di applicare il miele su ogni brufolo oppure puoi optare per una maschera da stendere su tutto il viso.  […]