occhi-piccoli4-640x320

MAKE UP OCCHI PICCOLI: STEP BY STEP

Oggi impareremo a valorizzare gli occhi piccoli, ingrandendo il più possibile lo sguardo. Non esistono occhi belli ed occhi brutti, l’importante è saper valorizzare il proprio sguardo utilizzando un make up specifico.     STEB BY STEP: 1) Applicare l’ombretto: stendere il prodotto sulla palpebra mobile, partendo dall’angolo interno e sfumando verso l’esterno. Dopodiché applicare un ombretto di un tono più scuro nell’angolo esterno dell’occhio, sfumando bene con movimenti circolari. Illuminare l’arcata sopracciliare con un ombretto shimmer oppure opaco color vaniglia, a seconda dei gusti. 2) Applicare la matita: utilizzare una matita di colore bianco e stenderla sulla rima esterna inferiore e superiore dell’occhio, tracciando una linea molto sottile. Applicare poi la matita nera sulla palpebra superiore, stando il più possibile vicini all’attaccatura delle ciglia. Sfumare moto bene la matita verso l’esterno dell’occhio. 3) Applicare il mascara: Utilizzare un mascara nero, concentrandosi sulle ciglia superiori e soprattutto sulla parte più esterna per aprire ed allungare lo sguardo.     CONSIGLI FLASH – Cercate di distogliere l’attenzione dagli occhi, usando dei rossetti o dei lucidalabbra dai colori vivaci. In questo modo, lo sguardo verrà attirato sulla bocca e meno sugli occhi. - Ricordate di non applicare mai la matita bianca all’interno dell’occhio, otterrete l’effetto contrario rispetto a quello che […]

Leggi…

Senza titolo-1

SMOKEY EYES: STEP BY STEP

Il cosiddetto Smokey eyes, letteralmente “occhi fumosi”, consiste in una tecnica particolarmente amata ed utilizzata che consente di ottenere uno sguardo penetrante e seducente.     ABBINAMENTI PERFETTI CAPELLI ROSSI           Colori su cui puntare:
 Verde scuro, verde oliva, bronzo CAPELLI BIONDI 
       Colori su cui puntare:
 Carbone, Blue Navy, Rosa Tenue CAPELLI CASTANI E SCURI 
      Colori su cui puntare: 
Ruggine, viola, ribes   STEP BY STEP 1) Iniziare tracciando con una matita kohl dello stesso colore dell’ombretto che avete scelto una linea lungo la rima ciliare superiore e inferiore.  2) Utilizzando un pennello piccolo a setole fitte applicare l’ombretto sulla linea creata con la matita, sfumando il prodotto dalla rima ciliare verso l’alto. 3) Con l’ausilio di un pennello morbido, sfumate i bordi per uniformare il tutto. 4) Ripetere la procedura descritta nel punto 2 e 3 anche lungo la rima ciliare inferiore.  5) Aggiungete un po’ di shimmer, ovvero un prodotto dall’effetto perlato, sulla palpebra fissa, sotto la linea delle sopracciglia, per ottenere un effetto luminoso. Il passaggio da ombretto scuro a prodotto perlato deve essere graduale, non deve esserci uno stacco definito. 6) Con un cotton fioc […]

rock.jpg

ROCK TIME

Chi ha detto che il Rock è passato di moda?  Lo stile borchiato, grunge, strappato e pieno di teschietti è ancora un look facile da eseguire e da imitare. E’ Uno dei miei temi preferiti, prendo ispirazione da video musicali e icone del Pop (Lady Gaga, Rihanna ecc) e spesso tiro fuori dei make-up davvero unici. C’è da dire però che ogni make-up che eseguo ha sempre i soliti passi principali. Infatti per eseguire un look rockeggiante gli strumenti che servono sono davvero pochi, e in poche semplici gesti vi mostrerò come abbracciare l’onda Rock. Fondamentale quando si esegue un trucco pesante è stendere la base del fondotinta dopo aver già truccato gli occhi. Perciò per prima cosa armarsi di un ombretto nero, con un pennello disegnare un triangolo che definisce la parte esterna della palpebra (non importa che sia un triangolo preciso millimetrico dopo andrà sfumato!). Solamente dopo con un ombretto rosso sfumate il triangolo passando anche sulla palpebra mobile, così otterrete una sfumatura sul marrone molto particolare. A questo punto definite l’occhio con la matita nera waterproof applicandola all’interno e fissatela con l’ombretto nero. Se necessario definite di nuovo la profondità del triangolo. Mettete una buona quantità di mascara nero cercando di tirare […]

Leggi…